Chi è Online

Al momento non ci sono utenti online

Membri attivi di recente

Foto del profilo di Anacarsis
Foto del profilo di qwerty
Foto del profilo di Anacarsis
Foto del profilo di Rete Gay Admin
Foto del profilo di Jessi
Foto del profilo di Selvaggio
Foto del profilo di Paolo salleri
Foto del profilo di Mex

Ci sono due cose che vanno spesso di pari passo e sono il razzismo e la religione che collimano sempre in presenza di persone stupide, prive di intelligenza, incapaci di produrre un’analisi. Non è un caso che nelle file dei razzisti e di chi odia gli omosessuali, più del 60% ha un’istruzione insufficiente e la quasi totalità dei componenti occupano strati sociali molto bassi. Odiare qualcuno, o più di uno per sentirsi migliori, in fondo è questo il problema.

Tanto più si scende nella povertà, tanto più il problema di odiare qualcosa e qualcuno è fortemente presente.

E così  in Uganda, paese che è vittima dell’isterismo religioso Antigay grazie all’insediamento del presidente “A VITA” Musevini, che per distogliere l’attenzione della popolazione dai guai economici e la corruzione, non ha trovato niente di meglio che nascondersi verso la necessità di una purificazione spirituale e “cancellare” la diversità.

Insomma un misto tra nazismo ed inquisizione, e in effetti vanno forte le destre e la chiesa in quella regione.

…e così una bambina di 8 anni è stata messa sotto accusa ed imprigionata dalle autorità ugandesi, perchè un adulto preouccupato, avrebbe visto la bambina cercare di convertirne altre al lesbismo (fonte:The Monitor ), ma non finisce qui. Le forze dell’ordine stanno ancora investigando per trovare l’adulto che ha contagiato la bambina con l’omosessualità, in quanto è molto forte la leggenda in cui in Uganda gli omosessuali possano contagiare i bambini.

E qui intanto c’è gente che vota Salvini…..

Non dimenticare di iscriverti a RETE GAY

Clicca qui registrarti

Lily Allen – Fuck You

0

ReteGay.it è un sito nato nel 2012 riservato a tutta la comunità LGBTIQ e a tutti coloro che conoscono le regole della tolleranza e del rispetto reciproco.

La registrazione è anonima e TOTALMENTE GRATUITA e non ci esistono limitazioni o sezioni a pagamento.

Puoi cancellare i tuoi dati e il tuo account in ogni momento

Cosa stai ancora aspettando per Iscriverti??