Bisessuale è la nuova categoria più discriminata?

La lotta per i diritti civili ha portato nel 2016 ad ottenere uno dei primi riconoscimenti importanti per l’uguaglianza e cioè la possibilità di contrarre matrimonio con persone dello stesso sesso. Sempre più persone sono finalmente venute allo scoperto e l’omosessualità non fa quasi più scandalo e notizia. Baci gay nei film, per strada, magari attirano ancora qualche occhiataccia ma nessuna volante della polizia a punire gli atti osceni in luogo pubblico.

Oggi amare una persona dello stesso sesso è qualcosa che è assolutamente più tollerata (non accettata) e come succede per molte cose, fatta una piccola breccia in un muro, quest’ultimo non ci metterà molto a crollare definitivamente.

 Non dimenticare di iscriverti a RETE GAY e iniziare a conoscere nuove persone e fare nuove amicizie !!!

Come gestore di un sito LGBTIQ ospitiamo tutte le categorie che una volta erano definite diverse. Da donne che si sentono uomini, a uomini che si sentono donne, a uomini che si sentono ed amano uomini, a donne che sono terribilmente donne ed amano altre donne. Niente è precluso, se si ama si ama, punto.

E i Bisessuali?

I bisessuali sono quelli messi peggio perchè vengono spesso discriminati sia dagli omosessuali che dagli etero.

Se un uomo è dichiaratamente bisessuale verrà additato come “ricchione” dai suoi amici etero e da “etero” dai suoi amici omosessuali. In molte discussioni sul blog ho visto che molti omosessuali si sono infastiditi della presena di persone bisessuali perchè non in grado, secondo loro, di definirsi completamente gay e capirne il mondo ed i problemi.

Idem per una donna, se biisessuale viene vista male da entrambe le fazioni

Di recente ho infatti dovuto cacciare dalla community (non si fanno nomi ma chi è qui lo sa bene) una ragazza che ha alzato un casino nei confronti di un’altra perchè, a suo dire, ad una che piace anche il ca..o non può definirsi una di noi.

Secondo voi è logico che i bisessuali vegano discriminati sia dagli etero che dagli omosessuali? Che siano loro la nuova categoria più discriminata della società?

Vediamo che ne pensate voi in proposito.

Random Posts

2 thoughts on “Bisessuale è la nuova categoria più discriminata?

  1. Scusate credo di dire una cosa un po scontata ma io da omosessuale non posso descriminare un bisex perché cone noi gay abbiamo un nostro mondo e problemi lo hanno anche loro si i bisessuali hanno un mondo e problemi anche loroe discrimando primi noi gay non faccia che peggiorare i loro problemi

    0
    1. La discriminazione è un pò generale e non riferita solamente al mondo omosessuale. Chi è bisex al momento non è rappresentato da nessuno. Molti omosessuali guardano storto un bisex perchè non lo vedono come loro,in particolare nell’universo femminile ne ho visti parecchi di casi in cui visto che una ogni tanto “non disdegna” è stata isolata. Il Bisex, maschile o femminile che sia, è un ibrido che non viene facilmente accettato sia dagli etero che dai non.

      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

WordPress spam blocked by CleanTalk.