Le Sentinelle in piedi non esistono praticamente più…

E niente… ci hanno provato in tutti i modi a sostenere che fosse una cosa intelligente eppure, nonostante i seguaci non fossero mai stati parecchi, hanno perseverato. A nulla è bastato osservare che anche nelle prime uscite, con l’aiuto del risalto mediatico dato a chiunque faccia cose idiote, la partecipazione era sempre stata così poca da non poter nemmeno riuscire a organizzare un torneo di burraco.

Quandi inizi a vedere che ci sono più lettere nella parola “sentinelle in piedi” che partecipanti anche il più imbecille avrebbe detto “ok ragazzi, ci siamo divertiti, ora ci sentiamo migliori, forza andiamo tutti dalle amanti che tanto le mogli ci credono impegnati per tutto il giorno”…

…e invece..

Il livello di stupidità è cosi’ alto che non sono riusciti nemmeno a capire che il tutto doveva finire in una goliardata. A Bolzano sono riusciti a raccogliere ben 12 persone (su 522.000 abitanti) che, basta vedere la foto di seguito, non è che fossero proprio la rappresentanza della modernità e del futuro del paese.

A Roma invece, giocando a casa loro, con l’aiuto del Vaticano, di CasaPound e l’estrema destra, di un clima decisamente migliore e di favorevoli condizioni ambientali sono riusciti a raggiungere il ragguardevole numero di 20 partecipanti su 4.331.000 abitanti e potenziali partecipanti

Insomma sempre peggio al punto che gli unici di cui parlano di questi eventi, siamo proprio noi delle associazioni LGBT per prenderli per il sedere per le figuracce che stanno prendendo.

Credo sia giunto il momento di spiegargli che se proprio hanno paura del sesso gay, forse se stessero più seduti non correrebbero il rischio di doversi ricredere.

Non dimenticare di iscriverti a RETE GAY e iniziare a conoscere nuove persone e fare nuove amicizie !!!

Random Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

WordPress spam blocked by CleanTalk.