Svolta Gay Friendly in Canada. Il Sesso anale non è più reato

Certe leggi sono paradossali, ridicole e assurde, fatte per essere trasgredite, come tutte quelle che hanno come argomento il Sesso. Non si può regolamentare qualcosa che due persone vogliono, desiderano e che amano fare ma per certi repressi e bigotti che non possono vivere l’amore, è meglio vietare per impedire agli altri di non essere felici.

Mi era sfuggita però la notizia che il Canada del primo ministro Trudeau, uno giovane, ha abolito la legge che vietava il sesso anale di fatto andando incontro alle comunità Gay del paese anche se oggettivamente praticato anche dagli etero.

Però la legge ovviamente era anti-Gay

Infatti il testo dell’articolo abolito recitava che la pena prevista può arrivare fino ai 10 anni di carcere e sono consentite due sole eccezioni: le coppie etero sposate e le persone maggiorenni e consenzienti.

Ovviamente la consensualità vale per ogni cosa inerente il sesso, ma l’averlo limitato per secoli alle sole coppie sposate era evidentemente un tentativo di colpire solo gli omosessuali.

Non dimenticate di iscrivervi al nostro Social per fare nuove amicizia

 

Random Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

WordPress spam blocked by CleanTalk.