Come il populismo uccide la libertà individuale

Suvvia, non ci prendiamo in giro. L’attuale governo M5S-Lega coniuga i due aspetti peggiori che una democrazia possa avere in termini di crescita ed uguaglianza sociale e cioè il Populismo fine a se stesso e il Razzismo globale vissuto come fobia.

Lungi da me voler fare disamine politiche, economiche che finirebbero in tanti “ROSIKATEEH” o “Allora il PD?”. No no, non mi interessa il vostro credo politico, perchè io qui parlo e voglio parlare solo di aspetti sociali per quanto concerne il diritto, il sacrosanto diritto, di essere se stessi nella misura in cui non si comportino danni o impedimenti ad altre persone.

Il problema del Populismo è che per dare ragione a chi ti deve votare, senza stare a guardare troppo le conseguenze sociali ed economiche della scelta, si da voce a quella parte del popolo, assolutamente fragorosa, che vede nella colpa altrui i motivi del proprio fallimento nella vita.

Quindi se è un’analfabeta e non trova un lavoro da 6.000 euro al mese la colpa è dell’immigrato o dell’omosessuale che invece gli vive vicino e nemmeno sa della sua esistenza.

Ed allora odiamo… odiamo tutti….

Odio chi ha studiato per dire a me che il cancro non si cura col bicarbonato, perchè lui sicuramente ha avuto successo grazie alle raccomandazioni delle case farmaceutiche.

Odio l’immigrato perchè nonostante abbia perso tutto, si sia imbarcato senza troppe speranze di arrivare vivo per sbarcare da noi, alla fine lavori al nero come schiavo senza diritti per 1/5 di quanto guadagna la stessa persona che lo vorrebbe morto… ma solo perchè alla fine ha il terrore che un essere umano con una determinazione maggiore della sua possa togliergli il suo stipendio.

E alla fine prendiamocela con gli omosessuali, ma solo quelli maschi perchè masturbarsi con due lesbiche rientra ancora nella moralità. Ma che gli hanno fatto gli omosessuali per farsi odiare cosi’ tanto?

Non dimenticare di iscriverti a RETE GAY e iniziare a conoscere nuove persone e fare nuove amicizie !!!

Semplice… sono felici e scopano… si scopano, diciamoci la verità. Perchè un represso, ignorante e incattivito non scopa e allora odia pure tutti quelli che lo fanno più di lui.

E allora attenti anche voi che magari non siete gay, zingari, africani o omosessuali. Un giorno questa gente chiederà la vostra testa solo perchè apparentemente avete qualcosa più di loro, indipendentemente se ci avete speso una vita per conquistarla.

Il Fallito avrà sempre da invidiare e odiare perchè se fosse una persona intelligente, invece che prendersela con gli altri per i suoi fallimenti, magari si chiederebbe cosa potrebbe fare per migliorare la propria vita.. .ma non essendolo, allora odia.. solo odia… senza capirne il motivo.

Random Posts